Itinerario in MTB per le montagne di León- Castiglia

Livello rosso/sportivo - 4 tappe in bici + 1 ruta trekking

595.00 €

Itinerario per  cicloturista esperto self-guided.  Un percorso epico di carattere alpinistico. Per gli amanti dello spirito della mountain bike e che vogliono vivere un’avventura.
Sarete circondati dai magnifici paesaggi dei Picos de Europa, grandi massicci con alte pareti di roccia, ma anche rigogliosi boschi di faggi e querce. La natura nel suo aspetto migliore! Un susseguirsi di valli strette e ampi prati che vi faranno provare l’ebrezza del viaggio e potrete godere ad ogni passo di uno scenario  spettacolare.

Ideale per chi va regolarmente in bicicletta, ma è rivolto a chi, nonostante il percorso impegnativo,  vuole gustarsi luoghi e paesaggi spettacolari in mezzo ai quali si snoda il percorso. 

Date consigliate: da maggio a ottobre.



-Itinerario -
1º giorno: tappa in bici  CISTIERNA - SALAMÓN(52 km. 1.539 m. D+)
2º giorno: tappa in bici  SALAMÓN – POSADA DE VALDEÓN (56 km. 1.766 m. D+)
3º giorno:  tappa di trekking: RUTA DEL CARES (11 km + ritorno)
4º giorno: tappa in bici: POSADA DE VALDEÓN - PRIORO  (57 km. 1.430 m. D+)
5º giorno: tappa in bici PRIORO - CISTIERNA  (53 km. 1.255 m. D+)


Il Prezzo Include:
-5 pernottamenti con prima colazione inclusa
-Tracks del percorso per GPS.
-Briefing all'arrivo
-Trasporto bagagli all'arrivo.
-Assistenza tecnica in rotta.
-Assicurazione di viaggio
-Assistenza telefonica 24 ore in italiano
 
Il Prezzo NON Include:
-Supplemento camera singola::120€
-Noleggio biciciletta:130€/ persona
-Noleggio biciciletta elettrica: 260€
-Noleggio GPS: 38€
-Transfer fino ad inizio/da fine itinerario: consultare
-Possibilità notte extra all'inizio o alla fine itinerario consultare


PREZZO PER PERSONA IN BASE A CAMERA DOPPIA- 

 


DAY - BY - DAY

1 ° giorno: tappa ciclistica CISTIERNA - SALAMÓN: (52 km. 1.539 m. D +)
Partiremo da un terreno soffice e attraverseremo le rive del fiume Esla, i primi chilometri saranno tra rigogliosi boschi di querce e saliremo una breve ma ripida collina, alla quale seguirà una rapida discesa verso la valle mineraria di Sabero. Da qui, continueremo in mezzo a pini e querce per ritornare sulla sponda del fiume Esla e goderci il bellissimo tratto della storica strada romana del Cammino Vadiniano, del Camino de Santiago. Da qui, attraversando la città di Crémenes, entreremo in valli remote, per salire verso le splendide colline di Las Camperas e arrivare a Viego. Una tappa magnifica con paesaggi sorprendenti  della Montagna Orientale di León ed un bellissimo arrivo nella valle del Rio Dueñas.
Cena e pernottamento in albergo

2 ° giorno: tappa ciclistica SALAMÓN - POSADA DE VALDEÓN: (56 km. 1.766 m. D +)
La tappa di oggi sarà intensa, epica, a carattere montuoso; l’inizio sarà dolce con una leggera salita attraverso la verde valle di Llorada a Collado de Anciles. Da qui su un terreno di facile e con una veloce pedalata attraverseremo le valli di San Pedro e San Pelayo dove si potranno apprezzare i verdi e ampi pascoli circondati da faggete secolari del I sec, arriveremo alla "valle ampia". La vasta valle del Burón in parte confina con il bacino idrico di Riaño.
Da qui inizieremo una leggera salita per guadagnare pendenza positiva attraverso la selvaggia e rigogliosa valle del Becenes. Se il nostro pedalare sarà calmo e tranquillo potremo osservare cavalli, caprioli e grandi cervi al pascolo. Una volta raggiunto lo stretto passo dello Zalambral dovremo stare molto attenti a percorrere la discesa con una buona pendenza e tecnica verso la valle di Sajambre attraverso uno dei faggeti più spettacolari dell'intera costa cantabrica. Una volta raggiunta una centrale idroelettrica, attraverso una vertiginosa e ripida discesa, raggiungeremo il cuore della valle: arriveremo a Pio e Oseja. Un buon posto per rimetterci in forza per poter intraprendere  una delle salite più impegnative e spettacolari del Parco Nazionale dei Picos de Europa attraverso la storica Senda del Arcediano, antica via di comunicazione tra le Asturie e León. Dopo 6 chilometri di faticosa salita, ma allo stesso tempo indescrivibili, arriveremo al non meno spettacolare Puerto de Panderrueda, che ci regalerà panorami eccezionali sulla parete sud dei massicci dei Picos de Europa. Consigliamo di fermarci al  magnifico belvedere di Piedrashitas, dove potremo scattare delle incredibili  fotografie. Dal valico, attraversando una fitta faggeta, entreremo nella valle di Valdeón. La discesa non sarà sempre continuativa, ma sarà alternata da sorprendenti pendii ripidi e ci permetterà di raggiungere l'entrata nel cuore dei Picos de Europa circondati da pareti rocciose verticali.
Cena e pernottamento in hotel rurale

3 ° giorno Escursione a piedi: RUTA DEL CARES (distanza 11 km + ritorno)
Al termine della seconda tappa nel rigoglioso Valdeón non può mancare una visita alla gola del Rio Cares.
Lasciamo la bici per un giorno e indossiamo le scarpe comode per goderci una visione spettacolare e piacevoli sensazioni percorrendo questa profonda gola nel cuore dei Picos de Europa. L’itinerario ci porterà da León in Castiglia alle Asturie attraverso un sentiero in alcuni punti stretto e scavato nel muro. Attraverseremo  ponti sul possente Rio Cares fino ad arrivare da Caín (León) a Puente Poncebos (Asturie). Un percorso facile che piacerà a tutti.
Cena e pernottamento in pensione a Posada de Valdeon

4 ° giorno: tappa ciclistica: POSADA DE VALDEÓN - PRIORO (57 km. 1.430 m. D +)
È previsto un percorso più facile che ci consentirà una pedalata regolare e costante.
I primi chilometri saranno un po’ impegnativi in quanto in salita fino a raggiungere il valico di Pandetrave, ma ci regaleranno viste incredibili. Lasceremo la Valdeón percorrendo una comoda e lunga discesa rilassante per entrare nella valle del Reina. L’itinerario affianca costantemente  il letto del fiume Yuso con sentieri pianeggianti che ci consentiranno di avere una pedalata  tranquilla e rilassata.
Andremo dalla Valle de la Reina in direzione sud, all’inizio con una pedalata dolce e facile, poi  con una bella salita di buona pendenza raggiungeremo il magnifico passo Varazón. Durante la discesa, saluteremo i boschi di faggio per ritrovarci tra rigogliosi boschi di querce. La spettacolare vista della parete sud del Pico Espigüete ci aspetta ai piedi di Valverde de la Sierra. Il percorso sarà scorrevole e ci permetterà di aumentare la velocità media di questa veloce tappa per affrontare la facile e comoda salita al Valico de Monteviejo. Diversa sarà la ripida discesa al Prioro in cui dovremo avere tutti i sensi allerta, ma concluderà questa tappa.
Cena e pernottamento in hotel rurale

5 ° giorno: tappa ciclistica PRIORO - CISTIERNA (53 km. 1.255 m. D)
Questa è la tappa più selvaggia, montuosa e disabitata del percorso.  La sua solitudine e bellezza non lascerà nessuno indifferente anche per la sua riconoscente pedalata in un percorso adatto a tutti, anche se “spezza-gambe”, con continue variazioni di pendenza che lo rendono allo stesso tempo divertente. L’inizio semplice e pianeggiante attraversa la gola di Las Conjas per superarla con una ripida salita attraverso foreste di pini per raggiungere il passo di Los Carros. Attraverseremo una serie di paesini (?): Valdetuejar, Ferreras del Puerto, La Mata de Monteagudo, villaggi semi-disabitati tra distese valli di querce e magnifiche colline con vista sul massiccio della Peñacorada. Arriveremo ad un punto panoramico spettacolare con il suo non meno splendido Santuario della Virgen de La Velilla, circondati da querce centenarie, che non lasciano nessuno indifferente. Salita breve ma intensa sul versante est del massiccio della Peñacorada per “costeggiarlo” in un divertente sali scendi nel versante sud.  Arriveremo alla città abbandonata di Quintana de la Peña, un luogo che merita una sosta per apprezzare la pace che pervade il luogo. Attraverso un percorso divertente e facile con una pendenza costante, arriveremo all'ampia valle della Sorriba e al letto del fiume Esla affiancato da magnifici pioppi e qui, nel comune di Cistierna, termineremo il nostro percorso. Punto di partenza della 1° prima tappa di questa nostra avventura.

Desidero iscrivermi alla newsletter
Inviando questo modulo, accetto i Termini E Condizioni

Solicitud enviada correctamente

Su solicitud de reserva se ha enviado correctamente, recibirá un email con información sobre su viaje
Richiesta inviata in modo corretto
Errore all'inviare la richiesta, per favore riprovare
>